Domande Frequenti

Come faccio a sapere se il metodo del Dr. Chen va bene per me?

Come per ogni trattamento medico, non possiamo assicurarti che il metodo del Dr. Leo Chen sia risolutivo al 100% e che questa terapia si dimostri efficace per ogni paziente. Sulla base di studi scientifici e di esperienze cliniche, possiamo determinare quali siano le condizioni che hanno la maggiore probabilità di trarre beneficio dal trattamento. Ti invitiamo a leggere con attenzione le info presenti in questo sito per scoprire se il tuo caso è di nostra competenza, leggendo attentamente la pagina Cosa Trattiamo, dove puoi trovare una lista esauriente dei problemi da noi trattati. Ti invitiamo inoltre a contattarci al numero 0444 499873 per concordare una  prima visita.

Chiunque può sottoporsi a questo trattamento?

Il metodo del Dr. Leo Chen non è adatto a chi:
- ha febbre alta (sopra 38°)
- ha in passato sofferto di tubercolosi
- ha un tumore all’osso
Ti invitiamo inoltre ad informarci se:
- soffri di osteoporosi grave
- hai il dubbio di aver iniziato una gravidanza (preferiamo non sottoporre al trattamento le donne nei primi tre mesi di gravidanza). Dopo questo periodo il nostro metodo può essere molto utile per accompagnare un periodo di gestazione felice e senza dolore, e soprattutto per il nascituro a vivere un vita più serena e positiva.

Esistono controindicazioni al trattamento?

No, il metodo del Dr. Leo Chen non ha alcuna controindicazione.

Ci sono solo due requisiti indispensabili per sottoporti al nostro trattamento:
- Devi essere disposto affrontarlo fino alla sua conclusione e non lasciarlo a metà, semplicemente perché ti senti già meglio. Ecco perché noi crediamo che il metodo sia adatto alle persone che non si arrendono e che desiderano ritrovare salute e benessere in modo assolutamente naturale.
- Devi essere disposto a tollerare la fase iniziale del trattamento (che potrebbe risultare un po' di dolorosa perché va in profondità per risolvere il problema dalla radice, toccando i punti segreti della Medicina Shaolin) mantenendo il controllo della situazione.

Che costo presenta il trattamento?

Il costo è variabile in base alla casistica. Nella prima visita viene valutato se il tuo caso è di nostra competenza. In quel caso verrà valutata la lunghezza del ciclo di trattamento e, in base a quello, verrà fatta una stima del costo.
Se, al contrario, durante la prima visita si valutasse che il tuo caso non è di nostra competenza, non ti verrà addebitato nessun costo. Questa è una grande differenza rispetto ai metodi tradizionali, che ti chiedono di pagare tutto subito, spesso in anticipo.
Chi trae beneficio dalle nostre sedute è consapevole che la salute, il benessere e il tempo guadagnati valgono molto di più rispetto a quello che si può risparmiare rivolgendosi ad uno specialista più economico. Il Dr. Chen e il suo staff credono che non esistono terapie più o meno costose, ma solo terapie che offrono qualità differenti.

Il trattamento è naturale?

Il trattamento è al 100% naturale, non invasivo e non presenta effetti collaterali. È in grado di ridurre il dolore fino al 97%, diminuire lo stress fino all'87% e aumentare la capacità di movimento fino al 57% entro i primi 4 mesi, dedicando solo un'ora e mezza alla settimana.

Quante sedute dura il trattamento?

Se hai un dolore cronico da tanto tempo, per ottenere un risultato efficace e duraturo contro dolori e stress è indispensabile che tu venga per più di una seduta, fino alla fine del trattamento. Normalmente i clienti avvertono già dei risultati positivi dopo 3 sedute. Per un disturbo cronico, di solito è consigliabile sottoporsi ad un ciclo di circa 10 sedute.
Prima di fissare il primo appuntamento chiediamo ai nostri futuri clienti la disponibilità a non lasciare a metà il trattamento solo perché ci si sente un po' meglio. Questo perché ciò che creiamo è un percorso e il nostro scopo è di portare le persone ad essere finalmente libere dal dolore e a ritornare protagoniste della propria salute.
La durata del trattamento è quindi variabile a seconda della gravità del paziente. Caso per caso verrà fatta una stima del numero di sedute necessarie per il completo successo del percorso.

Quanto tempo dura una seduta?

Una seduta dura all'incirca 50-60 minuti, ma può variare a seconda del caso. La prima seduta potrebbe essere più lunga in quanto comprende anche la fase di valutazione delle condizioni del cliente.

Quando comincerò a sentirmi meglio e vedere i risultati del trattamento?

Avvertirai i primi benefici tangibili fin dalla prima seduta e risultati stabili dopo 3 sedute. Tuttavia, se ti fermi e scegli di non proseguire solo perché ti senti un po' meglio, i benefici svaniranno in poco tempo. Al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati, ovvero salute e benessere duraturi, è indispensabile che tu prosegua fino alla fine del trattamento per rimuovere completamente la radice del problema.

Il trattamento sarà doloroso?

Sì, il trattamento è doloroso perché il massaggio è profondo e va ad agire nei punti in cui si sente dolore. Se vuoi dei risultati stabili e una guarigione dai problemi che ti stanno affliggendo giorno dopo giorno, allora devi resistere. In ogni caso, il metodo del Dr Leo Chen è utilizzato sia su bambini di 3 anni sia su anziani (anche di 87 anni) quindi non spaventarti troppo.

Che risultati posso aspettarmi da questo trattamento?

Il primo e tangibile risultato è la scomparsa del dolore e del disturbo fisico. Inoltre avvertirai un immediato recupero di energia, vitalità esteriore e pace interiore.
Attraverso il metodo del Dr Leo Chen siamo in grado di ridurre il dolore fino al 97%, diminuire lo stress fino all'87% e aumentare la capacità di movimento fino al 57% entro i primi 4 mesi, dedicando solamente un'ora e mezza a settimana.

Devo avere l'impegnativa medica per rivolgermi al vostro studio?

No, non è necessario. Il nostro trattamento è aperto a chiunque ne avverta il bisogno, e sia disposto a proseguire il trattamento fino alla fine. Se invece è per fini fiscali o assicurativi, vedi la domanda successiva.

Posso usufruire di detrazioni fiscali?

Lo studio offre un servizio di massaggi massoterapici. Tale trattamento sarà prestato solo da parte del Dr. Leo Chen, previa presentazione da parte del Cliente di apposita ricetta medica con dicitura ciclo di massoterapia per la tua patologia.
Il 19% delle spese sostenute da noi può essere detratto, scalato cioè dalle tasse da versare, calcolate sul reddito annuale al momento della presentazione della propria dichiarazione.
Alla prestazione (singola o ciclo di massaggi massoterapici), seguirà fattura esente ai fini IVA ex art. 10, punto 18) D.P.R. 633/72.

Ho subito un'incidente stradale, oppure ho la mia assicurazione privata o cassa aziendale: posso avere rimborsato il costo del trattamento?

Per chi ha subito un incidente stradale ed è in possesso di impegnativa medica, le spese possono essere rimborsate dalla compagnia assicurativa.
Se, invece, hai un'assicurazione privata o cassa aziendale, se essa comprende specificatamente anche la voce “massoterapia” (n.b. non o non solo eseguito da “fisioterapista”), allora hai diritto al rimborso. In ogni caso ti invitiamo a contattarci preventivamente per avere maggiori chiarimenti.

Ho provato di tutto per eliminare i miei disturbi, senza successo. Che speranze ho rivolgendomi a voi?

Se hai provato di tutto per sconfiggere il dolore, non devi disperare: la gran parte (circa il 90%) dei nostri pazienti, prima di rivolgersi a noi ha provato altre terapie senza ottenere beneficio. Dopo i nostri trattamenti, il 98% dei casi è stato risolto con successo. Ti invitiamo a guardare le testimonianze pubblicate sul nostro sito per conoscere le loro storie.

Il personale è qualificato?

Si, tutto il personale che lavora all'interno dello Studio del Dr. Leo Chen è qualificato, preparato e formato secondo il nostro metodo. Il Dr. Leo Chen coordina il personale e monitora costantemente il progresso di ogni paziente.

Qual è la differenza rispetto agli altri metodi di trattamento manuali?

Per capirlo, ti invitiamo a leggere le pagine Chi sono, Cosa Trattiamo oltre alla pagina Testimonianze. Così facendo potrai comprendere velocemente cosa rende unico lo Studio Leo Chen e il metodo Dan Tian.

E' normale provare un pò di dolore dopo il trattamento?

E' possibile provare una sensazione di indolenzimento paragonabile a quando ti rechi in palestra dopo tanto tempo.
Le donne in sovrappeso, chi ha i capillari fragili o chi assume pastiglie per fluidificare il sangue, possono avere qualche piccolo ematoma, del quale non c'è nulla da preoccuparsi. È possibile avvertire una sensazione di leggero dolore nelle zone trattate più a fondo, a causa della pressione del trattamento.
È possibile che in alcune zone della colonna si manifesti del gonfiore; in questo caso si tratta di un edema, una condizione del tutto fisiologica perché dovuta al riassestamento delle vertebre, che deve essere considerata come una manifestazione degli effetti benefici del trattamento.
Se hai mal di testa e hai anche problemi cervicali, si può manifestare un forte mal di testa, in quanto i blocchi precedenti ostruivano la circolazione del sangue; una volta rimossi, si verifica un aumento della circolazione e il cervello si abitua a questa nuova condizione.
Può capitare di provare dolore in alcune parti del corpo che prima non avevano male: ciò è dovuto al fatto che alcuni muscoli del corpo che sono rimasti inattivi per lungo tempo, sono stati rimessi in attività a seguito del trattamento, variando quindi la postura generale. Si tratta, in ogni caso, di una fase di transito, nella quale i muscoli si devono riabituare a funzionare correttamente.

Tutti questi sintomi sono assolutamente positivi, in quanto indici di miglioramento/cambiamento del tuo asse generale e della tua postura.

È normale provare dolore/gofiore nelle zone trattate dopo la prima seduta?

Si, questo è un segnale positivo perché il corpo sta reagendo positivamente al trattamento. È necessario proseguire con le sedute, per non ritornare indietro e vanificare i progressi fatti. Inoltre nella seconda seduta non verranno trattate le stesse zone ma altre attorno per rinforzare il risultato raggiunto.

Perché dobbiamo cambiare le scarpe?

Il nostro trattamento va in profondità sciogliendo blocchi dei muscoli, legamenti, tendini e energia. Di conseguenza anche il posizionamento muscolo scheletrico ritorna nella sua giusta centratura. Quindi per la forza di gravità la postura è diversa.
Se usi ancora le scarpe vecchie è come se la macchina aggiustasse le convergenze senza cambiare le gomme.
Le vecchie scarpe infatti mantengono le impronta con appoggi diversi l'uno dall'altro. In particolare una suola sarà più consumata dell'altra e non sosterrà adeguatamente il piede. Ciò provocherà dolori alla schiena e all'anca.
Per questo motivo consigliamo sempre di sostituire le scarpe dopo 4-6 trattamenti. Inoltre sconsigliamo sempre di usare le scarpe di un'altra persona, perché ognuno ha la propria postura, e quindi ogni scarpa si adatta al piede che la indossa.

Come si svolge un tipico trattamento allo Studio Leo Chen?

Ogni seduta dura circa 50-55 minuti, ad eccezione della prima visita che può durare più a lungo. Il nostro metodo di terapia manuale orientale è suddiviso in quattro fasi e richiede che i clienti si sottopongano ad un ciclo di terapie se si tratta di un disturbo cronico, il cui numero può variare a seconda del caso. Ad ogni paziente sarà assicurato un piano di benessere personalizzato sulla base delle sue specifiche esigenze.

Come si svolge la prima seduta?

La prima seduta serve per focalizzare insieme al cliente il centro del problema e la strategia per risolverlo.
Vengono esaminati tutti i dati relativi allo stato di salute del cliente (documentazione già conseguita) descrizione del disturbo, valutazione secondo il sistema orientale.
La valutazione consiste nell'osservazione del polso, della lingua, valutazione se il soggetto è tendente a yin o yang. La seduta comincia filmando la camminata e la flessibilità delle articolazioni (a tal proposito si consiglia di munirsi di telefono in grado di fare filmati).
Una volta completata la valutazione, se è nostra competenza e se il cliente è d'accordo, inizia la seduta vera è propria. Cominciano quindi le terapie manuali per sciogliere i muscoli, i tendini e i legamenti. Il trattamento inizia dalle zone attorno all'area interessata dal disturbo e poi direttamente nella zona dove è presente il disturbo. In questa fase è possibile avvertire un po' di dolore, ma esso è finalizzato ad un risultato benefico.
Dopo la fase di trattamento nella zona affetta dal disturbo, verranno riproposti gli stessi test fatti all'inizio; questo permetterà di capire i cambiamenti positivi ottenuti.
Se dopo questa fase tu non avessi ancora ottenuto alcun beneficio, ritorneremo a trattare le zone specifiche finché non otterremo i risultati cercati.
L'ultima fase è di rilassamento. In questa fase ti sarai dimenticato dei dolori, ti sentirai rigenerato e libero da stress. Il tuo corpo ti ringrazierà di questo nuovo equilibrio ritrovato.
La prima seduta è un po più dolorosa rispetto alle successive perché bisogna andare alla radice del problema, ma non preoccuparti, perché è un 'male che fa bene', come confermano le numerose testimonianze che puoi guardare nel nostro sito.

Come si svolge la seconda seduta?

Se hai ottenuto dei benefici immediatamente dopo la prima seduta, di solito notiamo un ulteriore miglioramento tra la prima e la seconda seduta. Tuttavia, in alcuni casi può avvenire un piccolo peggioramento, dovuto alla resistenza delle vecchie dinamiche.
Possono capitare rari casi nei quali la situazione non è migliorata. Allora andiamo a rivalutare la strategia di trattamento.
Possono capitare alcuni casi nei quali si avverte un aumento di dolore tra la prima e la seconda seduta. Questo è dovuto ad un netto cambiamento posturale; alcuni muscoli che non hanno lavorato per lungo tempo sono costretti a riattivarsi. In questi casi siamo molto contenti perché la situzione è indice di miglioramento.
La seconda seduta viene fissata a una settimana di distanza dalla prima. Nei casi più gravi può venire programmata ad una distanza più ravvicinata (3-4 giorni). Si inizia con un colloquio per verificare i risultati della prima seduta. Se è già possibile osservare dei cambiamenti, significa che la strada intrapresa è quella giusta e benefica.
La seconda seduta è solitamente meno fastidiosa della prima. Via via, le sedute successive sono sempre meno fastidiose, fino ad arrivare alle ultime nelle quali non si avvertirà più dolore.

Sono necessarie delle visite di controllo?

L'esperienza e la ricerca hanno dimostrato che la maggior parte dei pazienti guariti con il nostro trattamento non presentano ricadute. Comunque, alcune persone il cui stile di vita o il cui ambiente di lavoro tende ad esporre a maggiori fattori di rischio, hanno trovato molto utile un programma di mantenimento. Questo programma è l'equivalente del tagliando che di tanto in tanto dobbiamo fare alla nostra auto, e serve a prevenire ed evitare ricadute.

Sono in gravidanza: posso sottopormi al trattamento?

Si. Il metodo Leo Chen è naturale e non invasivo, per cui non presenta controindicazioni nemmeno nel tuo caso. Anzi, ti può essere di aiuto. Tuttavia se pensi di essere incinta sei pregata di informarci preventivamente (preferiamo non sottoporre al trattamento le donne nei primi 3 mesi di gravidanza). Invece dopo questi primi 3 mesi il nostro metodo può essere molto utile per accompagnare un periodo di gestazione felice e senza dolore, e sopratutto può essere d'aiuto per il futuro nascituro a vivere un vita più calma.

Devo portare un equipaggiamento speciale per la prima seduta?

No, solo la tua mente aperta e la documentazione medica di cui disponi. Ti consigliamo un abbigliamento comodo, ma se sei appena uscito/a dall'ufficio non c'è problema, la seduta può essere svolta ugualmente. Se vuoi portare con te il tuo asciugamano personale puoi farlo, altrimenti troverai tutto ciò che ti serve presso lo studio.

 

Chiama allo 0444 499873 per prenotare una visita.