Sei una rock star? Attenzione ai problemi al bacino e ai muscoli contratti

Se fin da bambino il tuo mito era Elvis Presley e volevi suonare la chitarra come Angus Young degli Ac/Dc sei nel posto giusto.
I musicisti, sia i professionisti che chi suona per diletto e per divertimento possono incorrere in diversi problemi fisici, dove uno dei più 'spinosi' è il disallineamento del bacino.
Si tratta del 'pelvic tilt', ovvero di un problema che interessa l'area del bacino e che si manifesta a causa della errata postura che viene mantenuta in fase di performance, non tanto sul palco, quanto durante le prove e lo studio dello strumento.
Il disallineamento del bacino è, in questo particolare caso, frutto di una posizione errata che viene mantenuta suonando soprattutto la chitarra o il basso da seduti, quando si fanno le prove o anche i concerti in questa posizione.
La maggior parte dei chitarristi e dei musicisti non conosce questo problema, che in realtà può pregiudicare la salute e il benessere dell'intero organismo. Del resto, quando si suona non si fa più di tanta attenzione all postura, ma al flusso della musica e alle emozioni che essa sa regalare.
Cosa succede mentre stai suonando la chitarra, il basso, o altri strumenti da seduto come nella posizione dell'immagine qui sotto? In questo caso l'ischio, ovvero una delle tre sezioni che compongono il bacino assieme al pube e all'ilio si muove in avanti e va a causare una pressione eccessiva nell'area finale della spina lombare.

muscoli contratti

Questa è la causa del pelvic tilt, ma l'errata postura che puoi assumere mentre stai suonando il tuo strumento musicale si manifesta anche con una innaturale tensione dei muscoli, soprattutto se accavalli le gambe. I muscoli contratti, a lungo andare, provocano dolore e la posizione risulta difficile da mantenere.

Come puoi correggere questa postura e suonare in pace con la tua mente e con il tuo corpo?

Beh, esistono degli esercizi di correzione molto semplici, che ti possono aiutare a mantenere una postura corretta mentre stai suonando.

Il primo e forse il più immediato consiste nel mettere una palla morbida dietro la schiena, all'altezza dell'osso sacro. In questo modo puoi sollevare la schiena e fare pressione, mantenendo la postura corretta mentre stai suonando.

Se il bacino è disallineato perché sono anni che suoni in questo modo, allora è importante fare un ciclo di esercizi adeguati, che permettono di riallineare il bacino e di correggere positivamente la postura.

Si tratta di esercizi precisi, semplici ma sicuramente efficaci, che puoi fare in palestra così come comodamente a casa, impiegando la palla ma anche a mani libere.

E se il problema è fonte di dolore? Se dopo anni di studio e di pratica della musica la schiena di fa molto male e senti i muscoli contratti nell'area del bacino, allora ti consiglio di esporre i tuoi problemi a uno specialista.

Il metodo Dan Tian inferiore del Dr. Chen per i muscoli contratti dei musicisti

Il Dr.Chen studia da anni i problemi legati ai muscoli contratti e le conseguenze del disallineamento del bacino. La postura mantenuta da molti musicisti è fonte di problemi e di disallineamenti, e il Dr. Chen ha aiutato tante persone a riacquistare la postura corretta e a ritrovare il sorriso.

Ma per capire come il suo metodo si sviluppa ti invitiamo ad approfittare del consulto gratuito telefonico che il Dr.Chen ti riserva.

Si tratta di una telefonata che può essere effettuata anche via Skype della durata di dieci minuti circa, durante la quale puoi spiegare al Dr.Chen quali sono i tuoi problemi fisici, soprattutto se sono legati alla pratica di suonare uno strumento musicale.

In questo modo il Dr.Chen può capire con cura la tua situazione e, se vuoi, puoi dare il via a un percorso di terapia preciso e mirato alla risoluzione dei tuoi problemi, ispirato all'antica e prodigiosa medicina dei monaci Shaolin.

Dr. Leo Chen

Dr. in Medicina Shaolin - Specialista in Osteopatia Orientale